SCOPRIAMO LA BIODIVERSITÀ con la comunità Dryades-SiiT per le scuole italiane

SCOPRIAMO LA BIODIVERSITÀ con la comunità Dryades-SiiT per le scuole italiane
Italy
Domain: Science
SCOPO DELLA COMUNITÀ
 
Uno dei primi passi per scoprire e comprendere la biodiversità è quello di riconoscere gli organismi che ci circondano, quello di dare loro un Nome. Oggi l'informatica ci permette di scoprire il nome di una pianta, un animale o un fungo in modo molto più facile che in passato. Questa comunità è stata creata per fornire agli insegnanti uno spazio virtuale in cui trovare molte risorse didattiche digitali sulla biodiversità, completamente gratuite e utilizzabili nell'ambito delle attività didattiche. La comunità si basa su due importanti progetti: Dryades e SiiT.
 
 
Il progetto Dryades, iniziato alla fine degli anni ’90, raggruppa tutte le iniziative ed i progetti coordinati dal Dipartimento di Scienze della Vita dell’Università di Trieste nel campo della Biodiversity Informatics. Al momento Dryades è funzionale all’attività di due progetti internazionali: Open Discovery Space ed il progetto interreg SiiT (Italia-Slovenia). Il sito web di Dryades permette l'accesso a guide interattive per l'identificazione di piante, funghi ed animali, ad archivi con centinaia di migliaia di immagini digitali e a diverse banche dati sulla biodiversità dell'Italia. Potete trovare il sito web di Dryades a questo indirizzo: http://www.dryades.eu/home1.html
 
Il progetto SiiT, iniziato nel 2011, è rivolto a potenziare la conoscenza della biodiversità in un'area che si estende dalle coste dell'Adriatico orientale (Italia) alla Slovenia occidentale, fornendo alle scuole (dalle elementari alle università) e ad amatori e cittadini interessati alla natura degli innovativi strumenti in rete per l'identificazione di piante, animali e funghi. Le guide di SiiT sono utilizzabili anche sul campo tramite telefonini di ultima generazione. SiiT organizza dimostrazioni, seminari di formazione, attività didattiche e sperimentali con le scuole. Il progetto coinvolge 11 partner (Italia e Slovenia), tra cui università, istituti scolastici, musei di scienze naturali, parchi ed agenzie di sviluppo locale, ed è finanziato nell’ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013, dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali. Potete trovare il sito web di SiiT a questo indirizzo: http://www.siit.eu
 
Portali sulle flore - Per andare incontro alle esigenze delle scuole, e permettere anche ai non esperti di Botanica di avvicinarsi in maniera facile e intuitiva all'identificazione delle piante, sono stati sviluppati anche molti portali relativi alla flora di diverse aree italiane e slovene particolarmente interessanti dal punto di vista naturalistico.
Questi strumenti consistono di due interfacce di interrogazione:
1) La prima è un interfaccia a scelta multipla che permette di specificare una serie di caratteri di facile osservazione relativi all’habitus, alle foglie, ai fiori e/o ai frutti. Il risultato sarà una galleria fotografica di tutte le piante che possiedono i caratteri specificati. Cliccando sul nome di ogni specie, si apre una scheda che riporta ulteriori immagini, una cartina di distribuzione in Italia, una lista di nomi comuni e una nota esplicativa.
2) La seconda interfaccia, che si attiva soltanto dopo aver utilizzato la prima, è una chiave dicotomica riccamente illustrata per le sole specie che sono state selezionate usando l’interfaccia a scelta multipla.
I più esperti possono usare la prima interfaccia anche per creare chiavi a tutte le specie di un dato genere o di una data famiglia presenti nelle diverse zone.
Le spiegazioni riccamente illustrate che sono associate a ogni carattere nell’interfaccia a scelta multipla possono costituire un valido aiuto per gli insegnanti, che avranno già a disposizione il materiale per delle ‘mini-lezioni’ sui caratteri principali delle piante mentre faranno utilizzare la guida agli allievi. Potete trovare i link ai portali a questo indirizzo: http://dryades.units.it/portali/?procedure=lista
 

 
COME ENTRARE NELLA COMUNITÀ
 
Entrare nella comunità è facile, basta effettuare due semplici passaggi.

Il primo passaggio consiste nella compilazione di un breve questionario sulla maturità della vostra scuola nell'uso delle nuove tecnologie: basta accedere al sito "Stabilire la e-Maturity della vostra scuola" all'indirizzo http://italy.e-mature.ea.gr/, creare un account seguendo le istruzioni presenti nella home page del sito e compilare il questionario.
Il secondo passaggio consiste nella registrazione alla comunità di Open Discovery Space del singolo utente: basta cliccare sul tasto "Register" presente in questa pagina in alto a destra, compilare tutti i campi contrassegnati da un asterisco (sia nella parte "Account", sia in quella "Personal Information"), selezionare la casella "Accept Privacy Policy" e cliccare sul bottone "Create new account". La richiesta di adesione sarà vagliata da uno degli amministratori e, una volta accettata, riceverete via email ulteriori istruzioni per accedere alla comunità.


 

NOVITÀ: CONCORSI PER GLI INSEGNANTI E LE SCUOLE

Concorso Nazionale "Licheni e Didattica" 2015 - scadenza: 30 aprile 2015.
 
Selezione Nazionale Progetto Open Discovery Space - nuova scadenza: 15 gennaio 2015.
 
Open Discovery Space Innovative School Contest 2015 - nuovo concorso ODS -  scadenza: aprile 2015.

CONCORSO NAZIONALE "LICHENI E DIDATTICA" 2015

SOCIETA' LICHENOLOGICA ITALIANA
La Società Lichenologica Italiana (SLI) è dedicata alla diffusione e al progresso degli studi lichenologici in Italia. Con il Concorso Nazionale Licheni e Didattica, a partecipazione gratuita, premia gli studenti delle scuole primarie e secondarie italiane per il migliore progetto didattico in ambito lichenologico.

OBIETTIVI DEL CONCORSO
Promuovere, attraverso un concorso nazionale, la conoscenza della flora e della biodiversità territoriale lichenica nell'ambito dei piani di studio scolastici nell'ambito dei piani di studio scolastici che prevedano attività curricolari e/o extracurriculari sia a livello disciplinare che interdisciplinare, favorendo la partecipazione dei giovani studenti a progetti di citizen science e di cittadinanza attiva che prevedano l'impiego di tecnologie informatiche.

PERIODO DI REALIZZAZIONE
Saranno valutate le attività svolte dal 30 ottobre 2014 al 30 maggio 2015.

A CHI È RIVOLTO
Studenti delle scuole primarie e studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado.
Sono previsti quindi due ambiti di partecipazione, ognuno dei quali prevede una classifica separata:
• una categoria riservata alle scuole primarie e secondarie di 1° grado;
• una categoria riservata alle scuole secondarie di 2° grado.

COME ISCRIVERSI
Per ulteriori informazioni, visitate il sito ufficiale del concorso all'indirizzo http://concorso.lichenologia.eu/

 

SELEZIONE NAZIONALE PROGETTO OPEN DISCOVERY SPACE - la scadenza è stata prorogata al 15 gennaio 2015

Il progetto Europeo Open Discovery Space

Open Discovery Space (ODS) si propone di stimolare l'uso delle nuove tecnologie e delle Risorse Didattiche Aperte (Open Educational Resources - OER) nel mondo della scuola in tutta Europa. A tal fine, ODS mette a disposizione dei docenti un ambiente collaborativo per lo scambio di contenuti didattici tra comunità con interessi affini, ed un ricco database di risorse aperte aggregate per tipologia.

A livello nazionale, ODS patrocina da due anni il Concorso Nazionale Licheni e Didattica, in collaborazione con la Società Lichenologia Italiana ed il progetto CSMON-LIFE. Esiste inoltre una comunità nazionale di docenti (http://www.opendiscoveryspace.eu/community/scopriamo-la-biodiversita-con...), cui si può liberamente partecipare.

Quest'anno, inoltre, ODS indice una selezione nazionale per il miglior progetto didattico. Il vincitore della selezione potrà inviare il suo progetto al Concorso Europeo ODS, che premierà il migliore con la partecipazione completamente spesata all'evento finale del progetto, previsto per la primavera/estate 2015. I dettagli per partecipare sono riportati qui di seguito. I progetti didattici devono pervenire entro e non oltre il 15 gennaio 2015.

La selezione nazionale ODS

Cos'è: Una selezione nell'ambito del quale gli insegnanti possono mostrare uno scenario di apprendimento che hanno sviluppato ed applicato con successo nel corso della loro attività. Potete inviare il vostro scenario all'indirizzo ODS Concorso Nazionale Italia - ODS National Contest IT.

A chi è rivolto: a tutti gli insegnanti delle scuole italiane.

Nuova scadenza: Il termine ultimo per partecipare al concorso è stato prorogato al 15 gennaio 2015

Perché partecipare: Il Concorso ODS è un'occasione per gli insegnanti interessati ai metodi ed agli strumenti didattici innovativi di creare uno scenario di apprendimento che sarà votato da una giuria.

Il concorso è strutturato in due parti: a livello nazionale sarà effettuata una prima selezione, il cui vincitore rappresenterà l'Italia alla seconda fase del concorso, quella Europea. Il vincitore della seconda fase sarà ospite d'eccezione, con tutte le relative spese pagate, all'evento finale del Progetto Open Discovery Space, che avrà luogo nella primavera/estate del 2015.

Come partecipare: Gli insegnanti che intendano partecipare devono 1) registrarsi come insegnanti ODS nella comunità ODS Concorso Nazionale Italia - ODS National Contest IT (http://www.opendiscoveryspace.eu/community/ods-concorso-nazionale-italia...), e compilare il relativo questionario; 2) inviare al responsabile nazionale del concorso (dott. Stefano Martellos, martelst@units.it) una email di adesione; 3) inviare, sempre tramite email al responsabile nazionale del concorso, un pdf contenente il titolo dello scenario didattico e la sua descrizione (non più di 6000 caratteri, con eventualmente grafici e immagini illustrative); le dimensioni del file non devono superare i 2 MB. Una giuria valuterà gli scenari sulla base dei seguenti criteri:

1. Qualità: Lo scenario è ben descritto, completo e ben strutturato (max. 5 punti)

2. Innovazione: Lo scenario utilizza nuovi metodi, o nuove collegamenti, nuovi approcci, nuovi gruppi di persone coinvolte, ecc. (max. 5 punti)

3. Divertimento: Oltre all'apprendimento, lo scenario prevede anche momenti di divertimento per gli alunni (max. 5 punti)

4. ODS: Lo scenario utilizza molte funzioni, idee e comunità di ODS, ed in particolare, per quanto riguarda l'Italia, gli strumenti di identificazione digitali prodotti dai progetti Dryades e SiiT (max. 5 punti)

5. Personalità: Lo scenario sviluppa le personalità degli studenti coinvolti (max. 5 punti)

6. Lavoro di squadra: Lo scenario aumenta la capacità degli studenti di lavorare in squadra (max. 5 punti)

7. Etica: Lo scenario include tematiche come il genere, la discriminazione, l'inclusione, la salute, la migrazione, le persone svantaggiate, e cerca di motivare gli alunni a contribuire al progresso della società e al miglioramento della qualità della vita (max. 10 punti)

8. Economia: Lo scenario rende consapevoli gli studenti delle questioni finanziarie, come ad esempio i costi per le attrezzature, l'orario di lavoro, i valori di mercato, ecc. (max. 5 punti)

9. Connettività: Lo scenario comprende collegamenti con altri gruppi, paesi, persone, anche quelli con esigenze particolari (max. 5 punti)

È possibile inviare anche un allegato (opzionale), sempre in pdf, contenente il titolo dello scenario didattico e una descrizione (non più di 4000 caratteri) dell'implementazione dello scenario da parte dell'insegnante in una classe.

Gli scenari e gli eventuali allegati saranno pubblicati online sul sito della comunità ODS Concorso Nazionale Italia - ODS National Contest IT.

Vista la proroga della scadenza, il vincitore del Concorso Nazionale verrà contattato nel mese di gennaio 2015; lo scenario vincitore dovrà essere tradotto in inglese e ricaricato nella comunità entro il 20 febbraio 2015. Su richiesta, la traduzione sarà effettuata dai collaboratori italiani del Progetto ODS.

Per ogni dubbio, problema o richiesta, contattate il Coordinatore Nazionale ODS dott. Stefano Martellos all’indirizzo martelst@units.it.

 

OPEN DISCOVERY SPACE INNOVATIVE SCHOOL CONTEST 2015

Questo nuovo concorso è rivolto alle scuole coinvolte nel progetto di ODS. Per informazioni, visitate il sito:

http://portal.opendiscoveryspace.eu/community/open-discovery-space-innovative-school-contest-2015-804667

 

CONCORSI SCADUTI

Concorso Nazionale "Licheni e Didattica" - scadenza: 16 giugno 2014
Concorso ODS "Portiamo alle luci della ribalta il processo di insegnamento" - scadenza: 30 aprile 2014
 
CONCORSO NAZIONALE "LICHENI E DIDATTICA"
Società' Lichenologica Italiana: La Società Lichenologica Italiana (SLI) è dedicata alla diffusione e al progresso degli studi lichenologici in Italia. Con il Concorso Nazionale "Licheni e Didattica", a partecipazione gratuita, premia gli studenti delle scuole primarie e secondarie italiane per il migliore progetto didattico in ambito lichenologico.
Obiettivi del concorso: Promuovere, attraverso un concorso nazionale, la conoscenza della flora e della biodiversità territoriale lichenica nell’ambito dei piani di studio scolastici, favorendo la partecipazione dei giovani studenti a progetti di citizen science e di cittadinanza attiva che prevedano l’impiego di tecnologie informatiche.
Periodo di realizzazione: Saranno valutati i progetti realizzati tra il 7 gennaio 2014 e il 15 giugno 2014.
A chi è rivolto: Studenti delle scuole primarie e studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado che presentino le loro opere in lingua italiana o inglese.
Ambiti di partecipazione: Sono previsti due ambiti di partecipazione: categoria riservata alle scuole primarie e secondarie di 1° grado; categoria riservata alle scuole secondarie di 2° grado.
Riconoscimenti e premi: Ai progetti considerati più meritevoli nell’ambito di ogni categoria di partecipazione sarà assegnato in premio un microscopio stereoscopico da osservazione del valore di circa 500 euro, con valigetta per il trasporto. A tutti gli istituti scolastici concorrenti verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Ai primi classificati verrà rilasciato un attestato di merito che potrà figurare nel curriculum didattico del singolo studente.
Come iscriversi: Gli istituti scolastici possono presentare la loro candidatura compilando in tutti i campi il modulo di iscrizione presente sul sito concorso.lichenologia.eu, seguendo le istruzioni riportate.
Come partecipare: Attraverso il sistema informatico gratuito disponibile sul sito concorso.lichenologia.eu dovranno essere segnalate specie licheniche significative dal punto di vista ecologico (Xanthoria parietina, Flavoparmelia caperata, Evernia prunastri), contribuendo alla realizzazione di una mappatura territoriale della loro distribuzione a livello nazionale a opera degli istituti scolastici italiani.
I dati raccolti potranno essere elaborati dagli studenti e inseriti all’interno di un’idea progettuale che affronti tematiche legate alla Lichenologia più in generale, con la possibilità di sviluppare approfondimenti su temi quali biomonitoraggio, ecologia, licheni e monumenti, licheni e uomo, licheni nell’arte, licheni nella tradizione ecc. La nomina degli istituti scolastici vincitori verrà comunicata entro il 10 settembre 2014.
I premi verranno consegnati a una delegazione delle scuole vincitrici, in occasione del Convegno Nazionale della SLI che si terrà a Montecatini Terme nel mese di ottobre 2014.
Date da ricordare: 16 giugno 2014 (chiusura del concorso); 10 settembre 2014 (comunicazione dei risultati); ottobre 2014 (consegna dei premi agli istituti scolastici vincitori)
Troverete ulteriori informazioni e il regolamento del concorso sul sito http://concorso.lichenologia.eu/
 
 
CONCORSO ODS "PORTIAMO ALLE LUCI DELLA RIBALTA IL PROCESSO DI INSEGNAMENTO"
Cos'è: Un concorso nell'ambito del quale gli insegnanti possono creare uno scenario di apprendimento. Potete inviare il vostro scenario all'indirizzo http://www.ods-contests.eu/
A chi è rivolto: agli insegnanti di tutta Europa
Scadenza: Il termine ultimo per partecipare al concorso è il 30 aprile 2014
Perché partecipare: Il Concorso ODS è un'occasione per gli insegnanti interessati ai metodi ed agli strumenti didattici innovativi di creare uno scenario di apprendimento che sarà selezionato (votato) dagli altri concorrenti!
I tre vincitori vinceranno il titolo "Insegnanti ODS del 2014", e saranno ospiti d'eccezione alla scuola estiva ODS ad Atene (luglio 2014), con tutte le relative spese pagate!
Come partecipare: Gli insegnanti che intendano partecipare devono registrarsi come insegnanti ODS. La scuola dove l'insegnante lavora deve essere registrata come scuola ODS. Allo stesso modo, lo scenario di apprendimento deve essere creato utilizzando gli strumenti di authoring messi a disposizione da ODS.
Lo scenario di apprendimento deve essere in formato digitale e va caricato sul sito.
Troverete ulteriori informazioni e il regolamento del concorso sul sito http://www.ods-contests.eu/ e cliccando su questo link: http://portal.opendiscoveryspace.eu/beta/community/ods-contest-lets-move-teaching-process-limelight-568655
 
 
Created on: 24.07.2013
Last visited: 04.07.2022